Partecipando a questo programma, si apprenderanno le nozioni teoriche per affrontare al meglio i vari scenari nelle emergenze subacquee e a prestare assistenza con l’aiuto supplementare dell’Unità Ossigeno a una persona ferita, priva di respiro o di battito cardiaco e riconoscere e gestire i principali incidenti da immersione, come la sindrome da annegamento e le patologie da decompressione (PDD) in attesa dell’arrivo del Servizio Sanitario d’Emergenza. Corso indicato per Bagnini, Assistenti Bagnanti, Istruttori e guide subacquee, Istruttori di nuoto.
Gli obiettivi didattici del corso sono:

  • Identificare le cause degli incidenti acquatici;
  • Riconoscere i segni e i sintomi delle vittime colpite da Sindrome da sommersione e Patologie da decompressione;
  • Fornire un’appropriata assistenza durante un’emergenza sanitaria;
  • Elencare le principali funzioni dell’apparato cardio-respiratorio e muscolo-scheletrico;
  • Determinare le caratteristiche dei componenti dell’Unità Ossigeno;
  • Enunciare le normative vigenti che regolano la somministrazione dell’Ossigeno normobarico per uso medico nella gestione delle emergenze acquatiche.
    Maggiori informazioni sul corso - Costo del corso: euro 15,00 + IVA